News

Decreto inclusione con due misure per contrastare la dispersione

In Gazzetta Ufficiale è stato pubblicato il decreto sul reddito di inclusione e nel cosiddetto decreto Sud, in vigore dal 21 giugno, nel quale sono state inserite due misure su iniziativa del MIUR.

La ministra Fedeli ha così commentato la pubblicazione: “L’istruzione è lo strumento principale per garantire una vera mobilità sociale, per permettere a tutte le ragazze e i ragazzi di emanciparsi e diventare cittadine e cittadini consapevoli, a prescindere da quali siano le condizioni familiari e territoriali di partenza. In particolare, nel decreto Sud abbiamo inserito un’ulteriore, importante misura per contrastare la povertà educativa minorile e la dispersione scolastica nelle regioni del Mezzogiorno”.

Leggi tutto: Decreto inclusione con due misure per contrastare la dispersione

Assegnazioni provvisorie. Operazioni entro 31 agosto

Firmata il contratto annuale sulle utilizzazioni e le assegnazioni provvisorie del personale scolastico, grazie alle quali i docenti e gli Ata (Ausiliari tecnici e amministrativi) possono chiedere, per un anno, una sede di lavoro più vicina al luogo di residenza per gravi e certificati motivi di salute, per dare assistenza a parenti conviventi con disabilità, per ricongiungersi al nucleo familiare.

Leggi tutto: Assegnazioni provvisorie. Operazioni entro 31 agosto

Contratto della scuola: dopo otto anni il 27 giugno si riapre il tavolo. Era ora!

L’Aran ha convocato i sindacati per il prossimo 27 giugno per dare avvio alle trattative per il rinnovo del contratto di lavoro del personale della scuola  e per il rinnovo di tutti i contratti del pubblico impiego.

Dopo otto anni di attesa, forse sarà la volta buona. Si parte dall'accordo sindacale del 30 novembre 2016 che prevede un aumento medio per i lavoratori non inferiore a 85 euro.

Il contratto che verrà  firmato  sarà valido per il triennio 2016/2018.

Col nuovo contratto, oltre naturalmente alla parte economica, molto importanti saranno le modifiche normative, dove attraverso gli spazi di contrattazione, lasciati aperti dalla recente riforma del pubblico impiego, si cercherà di superare il contenzioso che si è aperto in questi anni  dopo la riforma brunetta del 2009.

Gruppo di lavoro per riforma delle rappresentanze degli studenti e dei genitori

Coerentemente a quanto recentemente dichiarato, la Ministra Fedeli ha dato il via al Gruppo di lavoro per la riforma delle rappresentanze degli studenti e dei genitori, pe rilanciare la loro partecipazione nella vita scolastica, secondo le priorità indicate dalla Buona Scuola. L’obiettivo è di rafforzare la partecipazione di famiglie, ragazze e ragazzi nelle fasi di attuazione della riforma, per la quale la partecipazione rappresenta, infatti, uno degli assi prioritari della legge: l’istituzione scolastica come comunità attiva, aperta al territorio, capace di aumentare l’interazione con le famiglie e la comunità locale.

Leggi tutto: Gruppo di lavoro per riforma delle rappresentanze degli studenti e dei genitori

Vaccinazioni obbligatorie:Gli adempimenti delle istituzioni scolastiche

Vaccinazioni obbligatorie:Gli adempimenti delle istituzioni scolastiche

di Sandro Valente

L'8 giugno 2017 è entrato in vigore il Decreto Legge7 giugno 2017, n. 73

che detta disposizioni urgenti in mate­ria di pre­venzione di alcune malattie nei confronti dei minori di età  compresa tra 0 e 16 anni

Le vaccinazioni obbligatorie e gratuite sono finalizzate a contrastare l’insorgere di 12 malattie (poliomelite, difterite, tetano, epatite B, pertosse, Ha- emophilus influenzae di tipo B, meningococco B, meningococco C, morbillo, rosolia, parotite e varicella).

Leggi tutto: Vaccinazioni obbligatorie:Gli adempimenti delle istituzioni scolastiche

Rivista Online

Sommario

Editoriale
Fare l’Insegnante: sperimentare per innovare
di Ivana Summa e Luciano Lelli

 

TEMI DI SCUOLA

Rapporto scuola territorio: serve ancora parlarne?

di Marina Bertiglia

 

A proposito della polemica sull’impreparazione linguistica degli studenti universitari italiani

di Luciano Lelli

 

PROBLEMI DI SCUOLA

Il lessico dell’inclusione

di Filippo Cancellieri

 

La relazione come strumento di negoziazione nel contesto classe

di Vittorio Venuti

 

SCUOLA DELL’INFANZIA

Ampliamo il lessico in modo giocoso

di Nicoletta Calzolari

 

“Qualifichiamo insieme la nostra scuola”: la partecipazione delle famiglie

di Roberta Roversi

 

SCUOLA PRIMARIA

Entusiasmo Empatia Apprendimento

di Rosanna Rinaldi

 

Dalla musica alla struttura della fiaba

di Elisabetta Renda

 

SCUOLA SECONDARIA I GRADO

In principio era il verbo: dal verbo alla frase, dalla frase al testo per una più ampia competenza linguistico - semantica - testuale

di Michela Agazzani

 

Matematica: imparare esplorando

di Marco Bardelli

 

Scrittura sensoriale: competenze in tutti i sensi!

di Antonino Favara

 

SCUOLA SECONDARIA II GRADO

Il laboratorio della lingua liquida

di Laura Azzoni

 

Fisica nel laboratorio di informatica

di Massimo Esposito

 

ISTRUZIONE DEGLI ADULTI

Insegnare agli adulti

di M. Grazia Accorsi

 

Maestri del passato che parlano al presente

Maria Montessori: una pedagogista mondiale

di Laura Rossi

 

Arte Musica Spettacolo

I linguaggi del diverso: tra storia e ultime frontiere

di Vincenzo Palermo

Legislazione e normativa scolastica

Il voto trasparente

di Anna Armone

 

Dall’ufficio di segreteria

I progetti P.O.N. - un’opportunità per gli insegnanti

di Marta Bassani

 

Un libro al mese

Tutta un’altra scuola! Quella di oggi ha i giorni contati

di Ivana Summa

 

Lettera al Direttore

Risponde Ivana Summa

Questo sito web utilizza i cookie per essere sicuri di ottenere la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo